Voglia di iniziare Aikido a tre anni

E con Francesco quest’anno le restrizioni covid hanno avuto un altro tono. Non tutti possono capire la passione x le arti marziali,quella vera che viene dal cuore e inizia in tenera età. Non ci sono regole si insinua e come un collante fa nascere un rapporto maestro-allievo che va oltre tutto e tutti. “All’inizio dell’anno Francesco è arrivato in palestra da me carico di voglia di imparare” , dice il maestro Aprile, ” aveva tre anni e si sa a questa età gestirli è impegnativo. Con la chiusura della palestra la mamma di Francesco ha notato in lui un incupimento del carattere e preoccupata mi ha contattato. Le prime chiamate whatsapp erano informali ma servivano a fare stare meglio il bimbo. Da qui è nato un impegno fisso settimanale online che ci trovava entrambi davanti allo schermo io maestro e lui allievo. Un esperienza particolare e intensa e direi carica di risultati.” ” Quando abbiamo ripreso gli allenamenti in presenza all’aperto Francesco è stato entusiasta di rivedermi e di allenarsi con me , la passione ha trionfato dimostrando che già a tre anni si può essere responsabile e capace di apprendere”

M°Giovanni Aprile Francesco Sena il papà Giovanni Sena